Canyoning a S'Orcu

CANYONING IDEALE PER PRINCIPIANTI

CANYONING DELLA DURATA DI MEZZA GIORNATA

TEMPO DI PERCORRENZA:

6 ore

INFORMAZIONI:

 Discesa in corda più alta: 20 metri

 Equipaggiamento: fornito da noi

 Esperienza tecnica richiesta: nessuna, occorre essere in buona forma fisica

 Cosa dovete portare voi: cambio di vestiti e scarpe, scarpe da tennis/running da indossare durante il canyoning (si bagneranno)

 Requisiti: saper nuotare e non soffrire di vertigini

 Costo: con un gruppo minimo di 4 partecipanti 60€ a persona, compreso l'equipaggiamento tecnico 

Canyoning Sardegna SOrcu Lod Gallura Giochi dacqua

Badde S’Achile ‘e S’Orcu è una forra tra le più recenti armate in Sardegna. È situata in una grande vallata (Baddhe in Logudorese) di Sant’Anna, una piccola frazione parte del Comune di Lodè che si caratterizza per il maestoso ambiente calcareo dominato dal Montalbo. Questa grande catena montuosa che si estende da Siniscola a Lula fa da cornice allo stepitoso ambiente selvaggio di S’Achile ‘e S’Orcu (Aquila e Orco).

Il Canyon si raggiunge percorrendo da Siniscola la panoramicissima strada provinciale 3 (SP3) che in breve tempo costeggia Montalbo e arriva all’incrocio della frazione di Sant’Anna (40.584538, 9.629580). Dobbiamo ora imboccare una strada interpoderale tra la SP3 e la SP50 (40.584551, 9.629207) che in 5,7 chilometri ci conduce al parcheggio (40.576664, 9.591020) da dove in pochi minuti raggiungeremo l’attacco della forra.

Canyoning Sardegna SOrcu Lod Gallura Prima Calata e Piscina

Una volta tuffati nel cuore del torrente dopo pochi istanti raggiungiamo la prima calata (C5) che ci immette con una cascatella in una bellissima piscina smeraldina. A pochi troviamo la seconda calta (C6) con cascatelle anche tuffabile. Poco dopo la forza delle acque ha modellato dolcemente un toboga che ci permette di scivolare via verso la quarta calata (C18) superando un roccione incastonato nel greto del torrente. Nella prossima calata (C15) il Rio si inforra particolarmente regalandoci un panorama meravaglioso e preparandoci per la discesa più suggestiva (C20) che ci porta nel cuore della casa dell’orco... un ampio grottone dove l’acqua s’infiltra creando una spettacolo unico e fiabesco.

Canyoning Sardegna SOrcu Lod Gallura Seconda Calata

Ora il fiume continua la sua corsa verso valle regalandoci un altro bellissimo (C15) che ci porta in una piscina naturale dove poco distante abbiamo l’ultima calata (C12) che ci porta al termine del canyon. Da qui (40.574949, 9.583728) con una breve risalita di 30 minuti circa lungo un sentiero netto che punta in direzione est e poi nord-est si raggiunge la nuovamente la strada interpoderale che ci riporterà la macchina (40.576767, 9.587089).

Canyoning Sardegna SOrcu Lod Gallura verso la casa dellorco

Il Canyoning di S'Orcu permette di scoprire un angolo di Sardegna veramente unico e conosciuto molto poco il cui sviluppo turistico è praticamente vergine!

Canyoning Sardegna SOrcu Lod Gallura Doccia

BUON CANYONING!

 

Su di noi

Thinking Sardinia è stata fondata da Stefano Meloni, Guida Ambientale Escursionistica e Turistica.

L'associazione è formata da guide professioniste che si sono qualificate nei diversi rami di 'turismo attivo'. Dopo il sito principale di Thinking Sardinia vengono a nascere portali che sviluppano ogni singola specializzazione maturata con l'esperienza. Siamo così in grado di offrirvi una vasta gamma di avventure disseminate in tutto il territorio sardo.

I nostri contatti

 SardiniaTrekking.it

 Olbia, Murta Maria

 Via dei Gelsi

 +39 333.68.98.146

 thinkingsardinia@gmail.com

 Disponibili tutto l'anno